Rompere gli schemi significa modificare la nostra attività cerebrale, significa produrre nuove sostanze del buonumore

Ciao! Come va?

Come procede la tua vita?

Noti dei cambiamenti?

Sei soddisfatto delle tue giornate?
O forse in questo periodo le cose non vanno come devono andare?

È facile sentire espressioni del tipo: “solita vita, giornata di ***, vita piatta, ecc.”.

Sono espressioni che non possono non appesantire le tue giornate!
Per questo ti do un piccolo consiglio se hai bisogno di un po’ di leggerezza, ma devi partire da te stesso, dalle tue azioni.

Fai una piccola pazzia, oggi, il prima possibile!

 

Cosa succederà?

Beh… con molta probabilità questa “cosa” ti cambierà la giornata, ma bisogna provare per credere! 🙂

Ad esempio potresti:

  • fissare un appuntamento e non andarci;
  • fare una telefonata a un tuo ex anche se è passato tanto tempo dall’ultima volta che vi siete visti;
  • non andare a lavoro;
  • dare una bacio a un tuo collega, ecc.

In questo modo darai di sicuro una piccola scossa al tuo caro cervello.

Rompere gli schemi significa modificare la nostra attività cerebrale

Significa produrre nuove sostanze del buonumore, rompere le abitudini noiose e dannose per il nostro cervello.

La tua giornata in generale sarà più interessante… 😉

Fare una piccola pazzia può significare anche essere più spontanei e “leggeri”: sono sicuro che i tuoi pensieri, dubbi, paure passeranno in secondo piano e ti concentrerai sull’emozione del momento.
Ti sentirai anche bene fisicamente! Per intenderci, pensa al malessere fisico che si ha quando invece si è ansiosi o depressi.
Spero che tu voglia prendere seriamente il mio invito. Non può che farti bene, in tutti i sensi.

Se oggi deciderai di fare un piccola pazzia e vorrai raccontarla nei commenti fa’ pure. Falla questa pazzia! 🙂

 

Buona giornata pazzerella!

A presto
andrea de nuccio

 

In questo articolo

Scrivi un commento

18 comments

  1. sara Rispondi

    è bello svegliarsi con un piccolo (grande) consiglio.
    Sara

  2. Maria Rosaria Rispondi

    … a me basterebbe ricevere una carezza fatta con il cuore … da qualcuno che mi volesse bene veramente … io ne ho fatte di "pazzie"… ts cinque volte … so che non si riferisce a quel tipo di pazzie … ma non sono stata fortunata nemmeno in quello …

    MAURAMATI MARIA ROSARIA

  3. Anonimo Rispondi

    ho chiamato la mia ex… va bene dottore?
    ho pensato tutto il giorno alla sua voce,
    ho provato una bella emozione.
    riccardo

  4. Anonimo Rispondi

    un piccolo viaggetto in compagnia?

  5. Anonimo Rispondi

    x Anonimo (post del 14/01) : anche a me piacerebbe un pò di buona compagnia … che ne dici?

  6. esperienza psicologica Rispondi

    grazie ragazzi, contento per la vostra attenzione e voglia di confrontarvi, ma non dimenticate che è importante scrivere il proprio nome( l'ideale è seguire il blog con un vostro account- vai su "Segui" LETTORI FISSI-è MOLTO SEMPLICE!!).
    UN ABBRACCIO
    ANDREA DE NUCCIO

  7. Anonimo Rispondi

    ciao, davvero interessante il tuo consiglio!! Un pò di "sana" follia guarisce dalla noia e dalle azioni abitudinarie. Ci consente di entrare in contatto con la nostra vera natura, quella più istintiva e passionale,non curanti delle convenzioni sociali!!Mi sento sempre un pò folle quando faccio ciò che voglio nell'istante in cui mi va di farlo..!Stefania

  8. Maria Rosaria Rispondi

    …ho perdonato errori quasi imperdonabili…ho provato a dimenticare persone indimenticabili… ho agito per impulso, sono stata delusa dalle persone che non pensavo lo potessero fare ..Ho gridato e saltato per tante gioie ..Ho vissuto d’amore ma mi sono bruciata il cuore tante volte ..Ho pianto ascoltando la musica o guardando le foto ..Ho telefonato solo per ascoltare una voce ..ho creduto di morire di nostalgia e ho avuto paura di perdere qualcuno molto speciale ..Ma sono sopravvissuta ..la vita non mi stanca ..dobbiamo abbracciare la vita e vivere con passione ..perdere con classe e vincere osando.. perché il mondo appartiene a chi osa …

    MAURAMATI MARIA ROSARIA

  9. Anonimo Rispondi

    Cambiare i nostri schemi mentali per modificare il nostro atteggiamento di fronte alla realtà è fondamentale.Ma non dovremmo mai dimenticarci che la vera attività deriva dalla tranquillità.
    Alexandra

  10. micia Rispondi

    Penso sia ingenuo questo consiglio , nella semplicità dobbiamo trovare l'equilibrio , non nelle azioni eccentrike , dobbiamo valorizzare sempre più ciò ke abbiamo

  11. micia Rispondi

    Quanto dura l'effetto um millesimo d secondo??

  12. esperienza psicologica Rispondi

    non è importante capire se funziona o meno, se è un consiglio giusto o sbagliato, ma è fondamentale, più di ogni altra cosa, provarci.
    L'esperienza che noi facciamo è unica, è la nostra esperienza, un'esperienza che conserveremo nel nostro inconscio e che utilizzeremo in un momento futuro.
    E' importante costruire e non distruggere.!!

    micia scrive:"nella semplicità dobbiamo trovare l'equilibrio , non nelle azioni eccentrike , dobbiamo valorizzare sempre più ciò ke abbiamo "

    quello che non mi convince è il "DOBBIAMO", certo sono bellissime parole queste, ma nella pratica è davvero così facile?, cara micia potresti spiegarci come? è questo quel che conta..

  13. micia Rispondi

    1.ci vuole ben altro x attivare le sostanze del buon umore , 2.io distruggendo ciò ke si dice ho creato un'altro modo d agire x' anke l'omissione è azione , 3.a certi crea più ansia ke altro ,uscire dalla routine.

  14. antonio Rispondi

    ah micia ti contraddici!! concordo pienamente con il dott. De Nuccio e poi non vogliamo attacchi ma come dice il dottore è importante costruire e non distruggere
    antonio

  15. Simone Cordella Rispondi

    La mia giornata tipo è fatta di tante piccole pazzie.
    Seguire molte delle "abitudini" comuni alla gran parte della nostra società mi riesce difficile.
    E' una lotta continua tra razionalità e istinto: a volte vince l'una e a volte l'altro. ..e non sempre l'azione, o la scelta, giusta si rivela quella razionale!

    E' grave dottore?

  16. esperienza psicologica Rispondi

    va benissimo simone ! continua così..
    andrea de nuccio

  17. Anonimo Rispondi

    "Ciao ragazzi come va ?
    Come procede la vostra vita?- notate dei cambiamenti?….siete soddisfatti delle vostre giornate ?"

    Va tutto a puttane ,ma non c'è fine al peggio .buona giornata

  18. Anonimo Rispondi

    una piccola pazzia al giorno toglie lo stress di torno!..io sono abbastanza equilibrata di natura,ma quando stò per scoppiare perché la stasi persiste,non c'è niente che mi tiri più su di una piccola pazzia.emery